Con la gioia di pedalare insieme

di fra Benedetto Moser

Tra una pedalata e un’Ave Maria siamo arrivati ad Adro.

Domenica 23 maggio 2021 si è svolta l’annuale Messa alla Madonna che di solito concludeva il grande pellegrinaggio mariano al santuario della Madonna della Neve di Adro. Quest’anno, purtroppo, non abbiamo potuto costituire il mega serpentone che si snodava per le belle campagne della Franciacorta gli anni scorsi, ma ci siamo organizzati in maniera diversa. Sono arrivati al santuario “mille” pellegrinaggi, di poche persone, ben distanziate tra loro, per onorare la Madonna e chiedere la grazia del suo aiuto in questo periodo di difficoltà.

Noi del gruppo medie del MEC, abbiamo deciso di arrivarci in un modo tutto nostro. Si sa, i bambini arrivano prima al cuore di Maria e di Gesù, e come potevamo noi camminare soltanto, …meglio pedalare spediti sulle nostre biciclette fiammanti di Spirito.

E così, guidati dalla preghiera e dall’aiuto di qualche generoso papà, siamo arrivati puntuali all’incontro con Gesù nella Santa Messa. Ad accoglierci sul sagrato c’erano il coro che cantava “Sapete voi che c’è nel mondo una gran casa, è la dimora dello Spirito del Signor” e p. Gino per la benedizione d’arrivo.

Giudizio finale? Che bello, che bello, che bello.

Che san Giuseppe ci aiuti a custodirci tra di noi in questa meravigliosa amicizia che si chiama Chiesa.

 

Share on whatsapp
Share on twitter
Share on pinterest
Share on facebook