A special Christmas present

Metti insieme un centinaio di ragazzi, la sera del 25 dicembre 2021, nella Chiesa di S. Pietro in Castello: che cosa ne può venire fuori? È accaduto! Invece di starsene comodi a casa a spacchettare i regali, gli studenti universitari di Brescia si sono ritrovati alle 21 del Natale 2021. Molti hanno risposto. È bastato il passaparola tra amici, a lezione o nelle sale studio o nelle pause per un caffè, per partecipare numerosi e in libertà; un modo sinceramente originale di festeggiare, ricordando di Chi e di quale Natale si tratta. Non solo un evento del passato, ma la gioia e la Presenza di Gesù che può nascere ancora e rivoluzionare la vita di chi lo accoglie con cuore e intelligenza.

Come festeggiare? Un’adorazione eucaristica, unita alla possibilità di incontrarsi, scambiarsi gli auguri di Natale e fare due parole insieme. La preghiera è stata condotta da alcuni partecipanti, che hanno preparato anche dei bellissimi canti e testi per favorire la preghiera e la riflessione e, al termine, la benedizione eucaristica del nostro frate diacono.

Fra i giovani c’erano ragazzi e studenti di varie realtà ecclesiali, tra cui il Piergiorgio Frassati, il Movimento Ecclesiale Carmelitano, l’Opus Dei, e di alcune parrocchie e oratori, nonché tutti gli studenti carmelitani di teologia che vivono nel convento di San Pietro.

Che dire ancora? Grande gioia ed entusiasmo… perché il Signore Gesù è nato ancora nella vita di quei ragazzi!